banner associazione la bassa
copertina I Salvador nelle terre dei Savorgnan tra Ariis e Rivignano

I Salvador nelle terre dei Savorgnan tra Ariis e Rivignano

a cura di Anita Salvador

Pensando al tempo che scorre, a questo punto della mia vita, mi è venuto un forte desiderio di riunire i parenti dei nonni Pietro e Angelica per trascorrere una giornata assieme, magari nel territorio dove i nostri avi Salvador misero radici circa 400 anni fa. Per tutti questi anni si spostarono da Ariis a Rivignano, abitando alternativamente ad Ariis o Rivignano in via Ariis.

Volendo presentare loro anche una documentazione familiare e storica, mi sono premurata alla stesura di questo opuscolo che ho integrata con uno spaccato della famiglia dei fratelli del nonno. Nonostante conoscessi bene lo zio Giuseppe e lo zio Luigi è stata una grande sorpresa scoprire l'esistenza anche di tre sorelle del nonno. Mi è sembrato giusto far conoscere un po' di storia dei luoghi dove i nostri progenitori vissero. Come vedremo, alcuni di loro ebbero come padrini dei propri figli i Savorgnan e questo è un fatto che non so spiegare. Come non so rendermi conto del perché diversi nostri parenti fossero state persone di fiducia dei conti Deciani. Perciò ho sbirciato anche sul loro casato.

Per descrivere il territorio ho sfogliato diversi libri e, a mano a mano che andavo avanti, la curiosità aumentava. Passai in rassegna i registri parrocchiali di Ariis e di Rivignano, misi vicino le interviste che anni fa feci sui Salvador e sulle signorie di Ariis completandole con la storia delle persone anziane del territorio, che ancora ricordano. Dopo un lungo passato di mezzadri alle dipendenze dei vari signori, la trasformazione lavorativa avvenuta con l'industrializzazione portò nelle famiglie un grande cambiamento. Unendo la loro interessante storia ho iniziato questa avventura…

(Dall'introduzione dell'autrice).